martedì 6 novembre 2012

La Liguria e i tagli alla politica: ridotto numero consiglieri e assessori

E' stato approvato da parte del Consiglio regionale della Liguria la modifica dello Statuto che riduce il numero di consiglieri e assessori. La modifica, proposta dal presidente Rosario Monteleone e dall'ufficio di presidenza, prevede, a partire dalla prossima legislatura, un taglio netto: un massimo di 30 consiglieri (oggi sono 40) e di sei assessori (oggi sono 12). Il provvedimento è stato approvato con 38 voti favorevoli ed un solo astenuto, Roberto Bagnasco del Pdl.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica