domenica 28 ottobre 2012

Di Pietro: "Una sentenza di 1° grado considera Berlusconi un delinquente"

Antonio Di Pietro, presidente dell'Italia dei Valori, ha commentato la condanna dell'ex premier: ''Tutti i nodi vengono al pettine. Nonostante tutte le leggi ad personam che Berlusconi si è fatto e nonostante la continua delegittimazione e denigrazione dei magistrati, la verità è venuta a galla. Da oggi gli italiani possono prendere atto che una sentenza di primo grado considera Berlusconi un delinquente, colpevole di frode fiscale e con l'interdizione dai pubblici uffici per i prossimi tre anni".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica