venerdì 26 ottobre 2012

Anche il Comune di Parma ha il registro delle unioni civili

Il Comune di Parma ha il registro delle unioni civili. Il regolamento è stato approvato con i voti di M5S, Pd e liste civiche. Contrari Udc e Pdl.
"Potranno iscriversi due persone maggiorenni di sesso diverso e dello stesso sesso, residenti e coabitanti nel comune di Parma da almeno due anni, italiane o straniere, non legate da matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela, curatela o da altri vincoli giuridici, ma solo da vincoli affettivi".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica