giovedì 28 giugno 2012

Grillo: «La legge elettorale? Diventata carne da porco»

Il fondatore del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo, ha scritto sul suo blog: «I partiti hanno fatto della legge elettorale carne da porco e ne discutono ogni giorno sopra le spalle della Nazione, come se fosse roba loro, con il solo intento di spartirsi i voti. Discutono sul nulla. Un 4-4-2 all'italiana o un 3-5-1 alla tedesca o un fritto misto dalemacasinibersani o, ultimo nato, un provincellum».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica