sabato 30 giugno 2012

Siam mica qui a guardare sotto la gonna del Dalai Lama


Continua a leggere...

Borghezio: «Balotelli è un padano con la pelle scura»

Il leghista Mario Borghezio, al termine del congresso della Lega, ha dichiarato: «Balotelli è un padano con la pelle scura, ma va benissimo. A me girano i coglioni per i padani che si sono compromessi con la 'ndrangheta. Quelli li rinnego dal punto di vista razziale».
Continua a leggere...

Fini: «Grillo è il termometro che registra una febbre molto alta»

Gianfranco Fini, presidente della Camera, ha dichiarato durante l'assemblea nazionale di Fli: «Grillo non è il problema, ma il termometro che registra la febbre che c'è nella società italiana, molto molto alta. Il compito della politica non è rompere il termometro o lanciare anatemi, ma curare questa febbre».
Continua a leggere...

Bersani: «Monti come Balotelli? Non gli chiederò di togliersi la maglia»

Pierluigi Bersani, segretario del Pd, al termine di un incontro tenuto a Milano, ha risposto con ironia ad un giornalista che gli chiedeva un commento al parallelismo tra Balotelli e il premier Monti: «Sì, ma non gli chiedero' di togliersi la maglia».
Continua a leggere...

venerdì 29 giugno 2012

Formigoni è la 2° persona che gli italiani non vorrebbero a bordo di una nave, dopo Schettino


Continua a leggere...

Napolitano ha festeggiato 87 anni, Schifani: «Suo rigore morale è di esempio»

Ieri Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica, ha festeggiato il suo 87/o compleanno e per l'occasione RenatoSchifani, presidente del Senato, ha dichiarato: «Il suo rigore morale e il suo equilibrio, sono di esempio e di incoraggiamento per quanti esercitano funzioni pubbliche e per tutti gli Italiani». Invece, Gianfranco Fini, presidente della Camera, ha voluto sottolineare il «ruolo fondamentale a difesa della Costituzione».
Continua a leggere...

Brunetta e il vertice Ue: «Siamo di fronte ad una polpetta avvelenata»

Renato Brunetta ha dichiarato a proposito dei risultati del vertice Ue: «Siamo di fronte a una possibile 'polpetta avvelenata'. I Paesi che faranno ricorso a questi aiuti saranno sottoposti a una procedura costosa, in termini di immagine, credibilità e di nuovi inaccettabili sacrifici. Un vero e proprio commissariamento, l'esatto contrario di quello che chiedeva il nostro presidente Monti. Sarebbe opportuno evitare ingiustificati ottimismi e andare a leggere con attenzione le carte».
Continua a leggere...

Maroni: «Balotelli si è comportato da gradasso»

L'ex ministro Roberto Maroni ha dichiarato ai giornalisti a proposito di Mario Balotelli: «Io al posto suo non avrei levato la maglia. E' stato un gesto da gradasso ma ha fatto due gol da grande campione». Invece, per quanto concerne la domanda sulla necessita' di cambiare la legge sulla cittadinanza (argomentata con la considerazione che Mario Balotelli ha dovuto aspettare molti anni prima di ottenere la cittadinanza italiana), ha evitato di rispondere.
Continua a leggere...

giovedì 28 giugno 2012

Quando cerchi solo la sostanza e trascuri la forma "ti fottono" sia nella forma che nella sostanza

(Giovanni Falcone)
Continua a leggere...

Berlusconi: «Ho dato le dimissioni per colpa di questa Costituzione»

Silvio Berlusconi, ex presidente del Consiglio, al termine del vertice dei leader del Partito popolare europeo prima del Consiglio Ue di Bruxelles, ha dichiarato alla stampa: «Abbiamo ottenuto che il primo ministro possa nominare e rimuovere i ministri, che sia un solo ramo del Parlamento ad approvare le leggi ed abbiamo, credo, buone possibilità di approvare l'elezione diretta del presidente della Repubblica».

E ancora: «Sugli altri due punti stiamo ancora trattando. Si tratta di quelli di una diversa composizione della Corte Costituzionale e della possibilità per il governo di decidere in proprio l'urgenza della necessità per i decreti legge».

Ed infine: «Ho fatto un passo indietro dal governo perché con questa Costituzione non si può governare il paese. Anche questa (legge elettorale ndr) è in discussione, e abbiamo qualche speranza. Noi abbiamo insistito per misure immediatamente attuabili che possano fermare questa speculazione che colpisce alcuni Paesi virtuosi come senz'altro l'Italia».

Continua a leggere...

Maroni a proposito della Lega: «Non mi interessa una cogestione»

L'ex ministro Roberto Maroni, alla fine dell'incontro con i consiglieri comunali della Lega Nord a Milano, ha dichiarato a proposito del ruolo del Senatùr: «Non sono interessato a una cogestione, a essere un segretario dimezzato o sotto tutela».
Continua a leggere...

Grillo: «La legge elettorale? Diventata carne da porco»

Il fondatore del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo, ha scritto sul suo blog: «I partiti hanno fatto della legge elettorale carne da porco e ne discutono ogni giorno sopra le spalle della Nazione, come se fosse roba loro, con il solo intento di spartirsi i voti. Discutono sul nulla. Un 4-4-2 all'italiana o un 3-5-1 alla tedesca o un fritto misto dalemacasinibersani o, ultimo nato, un provincellum».
Continua a leggere...

Papa fa beato Don Puglisi, ucciso dalla mafia nel '93

Papa Benedetto XVI ha dato la sua autorizzazione alla Congregazione per le Cause dei santi al fine di promulgare il decreto riguardante il martirio di don Pino Puglisi,  sacerdote palermitano vittima della mafia il 15 settembre del 1993, in quanto ucciso 'in odio alla fede'.

Continua a leggere...

Alfano avverte: «Non siamo eurotimidi nè eurobalbuzienti»

Angelino Alfano, segretario del Pdl, durante il corso del suo intervento alla trasmissione di Rai3 'Agorà', ha dichiarato: «Non siamo degli eurotimidi, non siamo degli eurobalbuzienti. Perche' dobbiamo essere cosi' deboli, cosi' inginocchiati, cosi' proni? Se la sinistra vuole arrivare inginocchiata a Bruxelles, ci arrivi lei».
Continua a leggere...

mercoledì 27 giugno 2012

Son Matteo Renzi, son così giovane che mi danno 16 anni, a Lusi mi sa 30


Continua a leggere...

Bersani: «Finchè c'è da votare staremo qui, pure ad agosto»

Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, ha dichiarato alla stampa: «La polemica anti-casta sulle ferie dei parlamentari ad agosto ''passa il segno''. Finche' c'e' un decreto da votare staremo qui a votare, pure ad agosto. Anche gente che ha famiglia e che farebbe volentieri due giorni di ferie. Pero' cosi' si passa il segno, queste cose porteranno il Paese al disastro».

Continua a leggere...

Montezemolo: «Fondamentale l'impegno di Monti in Europa»

Luca Cordero di Montezemolo, durante l'intervista rilasciata al 'Sole 24 ore', ha affermato: «E' fondamentale l'impegno del presidente Monti in Europa che si fonda su una grande credibilita' e competenza».
Continua a leggere...

Fornero: «Stiamo cercando di proteggere le persone, non i loro posti»

Elsa Fornero, nell'intervista rilasciata al 'Wall Street Journal', ha dichiarato: «Stiamo cercando di proteggere le persone, non i loro posti. L'attitudine delle persone deve cambiare. Il lavoro non è un diritto, deve essere guadagnato, anche attraverso il sacrificio. Il diritto al lavoro non è mai stato messo in discussione come non potrebbe essere mai visto quanto affermato dalla nostra Costituzione. Ho fatto riferimento alla tutela del lavoratore nel mercato e non a quella del singolo posto di lavoro, come sempre sottolineato in ogni circostanza».
Continua a leggere...

martedì 26 giugno 2012

MAURIZIO CROZZA - Ballarò 26/06/2012 - "Contro senso storico"

Continua a leggere...

L'uomo, nella sua arroganza, si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umilmente, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali

(Charles Darwin)
Continua a leggere...

Berlusconi incontra Monti: «Siamo nell'indeterminatezza più assoluta»

Il Cavaliere, parlando con i parlamentari del Pdl, ha affermato: «Dopo aver ascoltato Monti abbiamo capito che siamo nell'inderteminatezza piu' assoluta. Monti si e' detto disponibile a continuare ad oltranza l'incontro con i Capi di Stato e di governo per identificare misure, che al momento non sono state pero' identificate, oltre all' intervento della Bce e del fondo Salva Stati».

Continua a leggere...

L'ultima 'pazza' idea di Mr Berlusconi

L'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, parlando con i parlamentari del Pdl, ha dichiarato: «Mi candido a fare il ministro dell'Economia in un governo guidato da Angelino Alfano. Con il 40% si può tornare a vincere. Abbiamo anche la possibilità di un'altra legge elettorale. In questi giorni stiamo facendo degli incontri con la sinistra che è pure preoccupata di andare al voto con questa legge elettorale. Si potrebbe andare verso una legge elettorale alla tedesca».

Continua a leggere...

Bersani: «Chi dice di tornare alla lira è un pazzo»

Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, ha affermato: «Chi dice di tornare alla lira e uscire dall'euro e' un pazzo. Di questo stiamo parlando. Stiamo parlando del fatto che questi giornali (indicando ai giornalisti la 'mazzetta') costeranno un chilo di lire».
Continua a leggere...

lunedì 25 giugno 2012

Se le persone corrotte si uniscono tra di loro per costituire una forza, le persone oneste devono fare lo stesso

( Lev Tolstoj)
Continua a leggere...

Napolitano: «Sicurezza sul lavoro? Molto da fare in Italia»

Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica, ha affermato in occasione della giornata nazionale di studio sulla sicurezza sul lavoro che si è tenuta in Senato: «Ci sono gravissime crepe e contraddizioni nell'impegno per costruire la sicurezza sul lavoro, che e' un fondamentale valore costituzionale. C'e' molto da fare in Italia per migliorare il sistema dei controlli e delle sanzioni».
Continua a leggere...

Fornero a proposito del ddl Lavoro: «E' un testo pragmatico, non ideologico»

Il ministro Elsa Fornero ha affermato a proposito del ddl di riforma del mercato del lavoro: «E' un testo 'pragmatico' e non 'ideologico'. Si e' arrivati a questo provvedimento con una discussione approfondita in commissione e in aula al Senato che non e' stata mai ideologica ma pragmaticamente votata a risolvere i problemi del mercato del lavoro».
Continua a leggere...

Bersani: «Monti dal vertice Ue? Deve portare un goal come Pirlo»

Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, in vista del Consiglio europeo di fine mese che discuterà le misure al fine di salvare l'euro ha dichiarato: «Cosa deve portare a casa Mario Monti dal vertice di Bruxelles? Un goal come Pirlo».
Continua a leggere...

domenica 24 giugno 2012

Può darsi che non siate responsabili della situazione in cui vi trovate, lo diventerete se non fate nulla per cambiare

(Martin Luther King)
Continua a leggere...

L'offerta del Dalai Lama ai terremotati dell'Emilia

Il Dalai Lama è volato in Emilia per offrire il suo supporto morale (ma non solo) alle vittime del terremoto del 20 e 29 maggio.
Il Dalai Lama ha dichiarato: «Non è giusto venire a mani vuote in un posto colpito da questo disastro. Per questo motivo donerò altri 50.000 dollari a queste popolazioni. Dovete essere determinati, solo questo vi aiuterà a costruire una nuova casa e a tornare a guardare al futuro. Ho visto case e industrie distrutte arrivando qui. È un disastro. Ho pregato per voi da quando ho saputo del terremoto e mi trovavo a Udine. Appena ho avuto l'occasione sono venuto qui. Vedendo questa distruzione ho provato profondo dispiacere. In passato ho visitato altri posti dove ci sono stati disastri naturali e ho sempre convinto le persone a pensare al futuro».
Continua a leggere...

Grillo: «Lo sport più praticato dell'estate? Ricercare la pagliuzza nell'occhio del M5S»

Il fondatore del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo, ha scritto sul suo blog: «Lo sport piu' praticato di questo inizio estate dai fantasmi della Seconda Repubblica e' la ricerca della pagliuzza nell'occhio del MoVimento 5 Stelle e di chi ne fa parte. Un'attivita' frenetica che non si ferma di fronte al ridicolo».
E ancora: «Il numero dei praticanti di regime e' cosi' smisurato che e' impossibile rettificare su tutti i siti e blog o querelare qualunque mentitore professionale che si fa chiamare 'politico' o 'giornalista'».

Continua a leggere...

Alfano: «Il destino di Berlusconi e quello del Pdl sono inseparabili»

Angelino Alfano, segretario del Pdl, durante il suo intervento a 'Muovitalia' che si è tenuto a Chianciano Terme, ha affermato: «Sarà vano, sarà inutile ogni tentativo di separare la storia e il destino di Silvio Berlusconi da quello del partito che lui ha fondato, ed è per questo che noi ribadiamo di essere una forza politica unita, in campo, che continuerà ad esserci e che vuole vincere». Alla domanda: «Berlusconi si candiderà premier?», Alfano ha risposto così:«Quando e se dovesse deciderlo, lo dirà lui e lo dirà con chiarezza. Vedo tanti eccessi di zelo in giro soprattutto tra i giornalisti».
Continua a leggere...

sabato 23 giugno 2012

Dopo le recenti dichiarazioni di Polillo, "Giova devi fare una settimana in più di Ballarò"


Continua a leggere...

Bersani: «Noi del Pd non abbiamo padroni ad Arcore nè sul web»

Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, ha dichiarato durante il suo intervento all'assemblea dei segretari dei circoli del Pd: «Non c'è niente come questa assemblea che raffiguri meglio la nostra idea di impresa collettiva. Noi Pd, rendiamocene conto, prima di tutto siamo una sfida, il Pd è una sfida per la modernità, per il futuro della politica. Alessandro, il più giovane di noi, ha trovato il titolo a questa assemblea: noi siamo senza padroni. Non abbiamo padroni ad Arcore, a via Bellerio e neanche i padroni che arrivano via internet».

Continua a leggere...

Galan: «Finalmente il ritorno di Berlusconi»

L'ex ministro dei Beni culturali, Giancarlo Galan, ha dichiarato all'Adnkronos, a proposito delle recenti affermazioni rilasciate dall'ex presidente del Consiglio Berlusconi alla stampa: «Finalmente. Sono di ottimo umore dopo aver letto i giornali. Le sue parole sono la conferma di tutto quello che immodestamente ho affermato negli ultimi mesi. Ma non mi interessa sottolineare 'io l'avevo detto': sono contento e basta».
Continua a leggere...

Bersani: «Berlusconi trattieniti dai..»

Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a proposito dell'annuncio dell'ex premier Berlusconi di ripresentarsi in qualità di leader dei moderati, ha dichiarato: «Berlusconi di nuovo in campo? Dopo 10 anni di cura berlusconiana, non c'e' rimasto nemmeno il campo. Trattieniti, dai...».
Continua a leggere...

Idv: «Bisogna riconoscere la cittadinanza ai bambini nati in Italia»

Massimo Donadi, presidente del gruppo Idv alla Camera, ha affermato in una nota: «Riconoscere la cittadinanza ai bambini nati in Italia e che hanno trascorso la vita nel nostro Paese e' sicuramente un atto di civilta' che, a nostro avviso, doveva essere una priorita' dell'attuale governo. A maggior ragione dovra' esserlo per il prossimo governo che, auspichiamo, sara' di centro sinistra».
Continua a leggere...

Chiude il Billionaire, pare che Briatore si voglia incatenare ad un piatto di caviale


Continua a leggere...

venerdì 22 giugno 2012

Berlusconi: «O si danno maggiori poteri al premier o Paese ingovernabile»

L'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha affermato durante l'intervista contenuta nel libro 'L'onestà al potere' di Roberto Gelmini: «Se non si cambia l'architettura iniziale dello Stato, l'Italia continuera' a essere un paese ingovernabile. Ripeto, la prima riforma istituzionale da fare e' quella di dare al presidente del Consiglio, eletto dagli italiani, i poteri per governare davvero».

Continua a leggere...

Berlusconi: «Uscita dall'euro? Un espediente tattico»

Il Cavaliere, Silvio Berlusconi, ha affermato a proposito dell'Euro ai giovani del Pdl a Fiuggi: «La Bce deve diventare una banca di garanzia finale per tutti i debiti e deve provvedere alla necessita' di stampare euro, ma la Germania si oppone. L'ipotesi dell'uscita dall'euro di certi Paesi non e' una provocazione ma, magari e' un espediente tattico: puo' essere un modo per influire sulla Germania e spingerla a una decisione piu' saggia e razionale, cioe' di consentire alla Bce di stampare euro in difesa dei debiti di tutti i partecipanti alla nostra comune moneta».
Continua a leggere...

Berlusconi: «Finora non mi hanno mai accusato di essere gay»

L'ex premier Silvio Berlusconi ha dichiarato durante il suo intervento  all'assemblea dei giovani del Pdl al palazzo della Fonte di Fiuggi: «L'unica accusa che non mi hanno mai fatto, e' quella di essere gay...».
Continua a leggere...

Di Pietro: «Nessuno osi tappare la bocca alla stampa»

Antonio Di Pietro, presidente dell'Italia dei Valori, ha scritto sul suo blog: «Nessuno osi tappare la bocca alla stampa. Noi di Idv a questo ennesimo tentativo di bavaglio non ci stiamo e, insieme ai cittadini e ai giornalisti con la schiena dritta, porteremo avanti la nostra battaglia per un'Italia libera e plurale».
Continua a leggere...

Bersani: «Noi del Pd duriamo più di Grillo»

Pier Luigi Bersani, leader del Pd, durante il corso di un convegno sui partiti, ha affermato: «Il partito deve avere una durata e noi duriamo piu' di Grillo. A noi tocca durare a lui accendere i fuochi».

Continua a leggere...

Aldrovandi: la Cassazione riconferma la condanna a 3 anni e 6 mesi per gli agenti

La Cassazione ha riconfermato la condanna a 3 anni e 6 mesi di reclusione per i quattro poliziotti colpevoli di aver ucciso Federico Aldrovandi il 25 settembre 2005.
E' stata riconfermata la sentenza emessa dalla Corte d'Appello di Bologna il 10 giugno 2011. Tuttavia i quattro agenti non rischiano il carcere dato che 3 anni sono coperti dall'indulto. Tuttavia a condanna definitiva verranno applicati dei provvedimenti disciplinari.
Continua a leggere...

giovedì 21 giugno 2012

La Carfagna a Crozza: «Come fa a pagare il mutuo senza Berlusconi?»


Continua a leggere...

Passera: «Speriamo che il nuovo contratto Rai valorizzi il servizio pubblico»

Corrado Passera, ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture, ha affermato durante un'audizione alla Camera: «Vorrei che il nuovo contratto di servizio della Rai sia un contratto che valorizzi molto il servizio pubblico. Ritengo che il servizio pubblico abbia un ruolo molto importante».

Continua a leggere...

Monti: «Lottiamo contro l'evasione per migliorare i rapporti tra il fisco e i contribuenti»

Il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha affermato durante la celebrazione del 238° anniversario di fondazione della Guardia di Finanza: «La lotta all'evasione fiscale passa attraverso il contrasto agli illeciti e percorsi di miglioramento dei rapporti tra il fisco e i contribuenti. L'obiettivo e' migliorare la trasparenza, l'efficacia e l'efficienza del rapporto tra l'amministrazione fiscale e i cittadini, puntando ad una maggiore certezza del diritto ad una maggiore trasparenza ad un fisco piu' semplice e accessibile».

Continua a leggere...

Fini: «I partiti hanno perso il monopolio della dimensione politica»

Gianfranco Fini, presidente della Camera, ha dichiarato al termine della presentazione del volume 'Il tesoriere': «Il monopolio della dimensione politica, che e' stato sempre nel partito politico, oggi non c'e' piu'. La presunzione di una partecipazione per militanza oggi e' da mettere in discussione».
Continua a leggere...

mercoledì 20 giugno 2012

Chi li scrive i testi di Polillo? Brunetta?


Continua a leggere...

Berlusconi: «Uscita dell'Italia dall'euro? Non è una bestemmia»

L'ex premier Silvio Berlusconi, durante la presentazione di un libro sugli Usa, ha affermato: «Non credo che sia una bestemmia l'ipotesi che l'Italia esca dall'euro e torni alla propria moneta nel caso l'euro non abbia alle spalle una Bce che faccia la banca di garanzia ed emetta euro».

Continua a leggere...

Di Pietro: «Ho parlato con Grillo, non si candida»

Il presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, ha affermato durante un'intervista rilasciata al settimanale Panorama: «Ho parlato con Grillo, mi ha garantito che non intende candidarsi».
Continua a leggere...

Fini: «Anche l'Italia alimenta la turpe pratica del turismo sessuale»

Gianfranco Fini, presidente della Camera, ha affermato: «Affrontare senza ipocrisie ne' eufemismi istituzionali il tema del turismo sessuale, che si muove dai Paesi ricchi verso alcuni Paesi poveri. Non bisogna coprire con la foglia di fico e nascondere l'evidenza del fenomeno, perche' sarebbe grave. Anche l'Italia e' uno dei Paesi che alimenta questa pratica turpe. E' necessario rafforzare strumenti preventivi e repressivi per svolgere un'efficace azione deterrente».
Continua a leggere...

© 2015 Diritto di Polemica